IL PROBLEMA

Il furto di marmitte catalitiche, filtri antiparticolato diesel e sistemi di scappamento è notevolmente aumentato in tutta Europa negli ultimi 3 anni. Il Regno Unito ha registrato dal 2010 circa 25.000 furti di catalizzatori. Considerando quei furti combinati che vengono registrati in altre categorie, il numero effettivo di marmitte catalitiche rubate è molto più alto.

I veicoli considerati a rischio comprendono i veicoli commerciali leggeri, i camper, i monovolume, i 4x4 ed i camioncini. Il fattore che collega tra loro tutti questi veicoli è l’elevata altezza da terra, che rende più facile l'accesso alla marmitta.

La BBC ha prodotto un reportage alla fine del 2013, illustrando il problema che interessa l’automobilista, i proprietari di piccole aziende, gli operatori di flotte di veicoli e quasi tutti coloro i quali possiedono un veicolo con il fondo della macchina elevato da terra. Nel reportage si parla della flotta di furgoni per consegne di Jonathan Elvidge, vittima di furto poco prima di Natale.

Quindici veicoli sono stati privati delle marmite catalitiche dopo che i ladri avevano fatto irruzione di notte nel deposito.

Il signor Elvidge ha commentato “Eravamo concentrati a fare regali, pensavamo solo al Natale, era un period in cui eravamo particolarmente indaffarati."

Poi ha ricordato che al ladro sono bastati 45 minuti per rimuovere le 15 marmitte catalitiche.

Il signor Elvidge ha continuato “I costi sono stati molto significativi per l’azienda. Prendere dei mezzi a noleggio e portare nuovi veicoli ci sarebbe costato da €15.000 a €20.000.

“Ma il vero costo è stato la perdita di ordini per l’azienda, che noi valutiamo sui €100.000. Abbiamo rischiato di chiudere.”

"In quell periodo dell’anno impieghiamo 600 persone e tutti quei posti di lavoro sarebbero potuti essere a rischio senza poter portare le merci ai negozi."

Oltre alle aziende, come quella di Jonathan, anche automobilisti ordinari, come John Prescott e sua moglie Marjorie del Dorset, sono stati presi di mira.

John e Marjorie utilizzano ogni anno il loro caravan per un giro del Sud-Est dell’Inghilterra, ma il 2013 per la prima volta sono vittime del furto della marmitta catalitica.

John ricorda quello che accade durante le vacanze in Kent.

"Eravamo stati a fare una passeggiata il giorno prima ed aveva lasciato il camper in campeggio per tutto il giorno. Ho acceso il motore, che mi sembrava quello d’un trattore. Dando un’occhiata sotto il camper, per vedere cosa fosse successo, ho capito che qualcuno aveva rubato la maggior parte del sistema di scappamento, incluso il convertitore catalitico, come ho scoperto in seguito. Abbiamo chiamato il nostro servizio di soccorso stradale, che ha trainato il camper ad un’officina della zona. La sostituzione del sistema di scarico e della marmitta catalitica ci è costato oltre €2.000. Non abbiamo potuto neanche utilizzare il caravan per 3 giorni, mentre aspettavamo che i pezzi di ricambio arrivassero, per cui abbiamo dovuto pagare per un hotel. Ci ha rovinato la vacanza e sto ancora pagando i costi della sostituzione dell'impianto di scappamento.

In Collaborazione con
  • Mercedes-Benz
  • Renault
  • Ford
  • VW
  • Halfords Autocentres
  • FORS
  • CAT1004 Fitted
  • CAT1007 Fitted
  • CAT1006 Fitted
  • CAT1018
  • CAT1017